Articolo pubblicato il 02-07-2015

Smart building, l'edificio connesso diventa realtà

smart_building
Con l'entrata in vigore dello Sblocca Italia diventa obbligatoria la predisposizione alla banda larga nelle nuove abitazioni e in quelle oggetto di importanti ristrutturazioni.


Da oggi lo smart building diventa realtà. E' entrato oggi in vigore il decreto Sblocca Italia contenente anche norme sugli edifici in rete. “Tutti gli edifici - prevede la legge - di nuova costruzione devono essere equipaggiati con un’infrastruttura fisica multiservizio passiva interna all’edificio, costituita da adeguati spazi installativi e da impianti di comunicazione ad alta velocità in fibra ottica fino ai punti terminali di rete”. La normativa rende perciò obbligatoria la predisposizione nelle nuove abitazioni e in quelle oggetto di importanti ristrutturazioni.
Fonte: www.corrierecomunicazioni.it

Per saperne di più clicca qui.